NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

BELLA

Bella
la mia città
quando
il cielo
l’ammanta
d’azzurro
e, nell’aria
che fredda
s’infrange
sul viso,
s’avvolge
di tersi profili
innevati.
O quando
un capriccio
improvviso
la scuote
di fremiti
d’acqua
e il cammino
risciacqua
il mio passo
che in fretta
volge
al ritorno.
E ancora
più bella
se il vento
la desta
da incauto
torpore,
le attorciglia
e sconvolge
le chiome
e le alza
le vesti
ai balconi.
Bella
la mia città
e l’incanto
che le donano
i giochi
delle tante
stagioni.

© 2017 Tutti i diritti riservati - Webmaster: Farmalem